gesuiti.it
Provincia d'Italia della Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

L’innovazione della Ratio Studiorum

Con il diffondersi dei Collegi, si impone la necessità di elaborare l’ordinamento degli studi. Viene così redatta e progressivamente perfezionata in quattro edizioni successive la “ratio studiorum”, una raccolta di documenti che riguardano l’organizzazione e il metodo di studio (obiettivi e programmi di classe, didattica, esercitazioni, criteri per gli esami e promozioni). Il testo diventa il punto di riferimento per sviluppare la pedagogia ignaziana, un metodo ancora oggi adottato nelle scuole ignaziane che ha i suoi punti di forza nel rapporto personale tra educatore e studente, nel promuovere un apprendimento cooperativo e non competitivo e nel favorire uno studio attivo e non semplicemente nozionistico.

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni