gesuiti.it
Provincia d'Italia della Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

Costituzioni SJ e altre congregazioni

Ci sono congregazioni che hanno preso per il loro governo le Costituzioni SJ [LINK](generalmente il loro Sommario), o hanno introdotto alcune delle loro prescrizioni e vari suoi paragrafi più ispiratori o trascendenti. Si incontrano segnali di questa classe di influssi nelle Costituzioni riformate (1580) degli Eremitani di S. Agostino, in quelle degli Scolopi (1621) di S. Giuseppe Calasanzio, nelle Regole dell’Istituto della Carità (1839) di Antonio Rosmini e nell’istituto dei Padri Bianchi (1879), per citare alcune tra le congregazioni maschili.

Tra le femminili il numero è grande. Più di cento tra di loro rivendicano questa relazione con lo spirito o con le stesse Costituzioni ignaziane, cominciando per la Compagnia di Maria (1607), l’Istituto della Beata Vergine Maria (o Dame Inglesi) (1609), le orsoline (1612), e tante altre, soprattutto nei secoli XIX e XX.

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni