gesuiti.it
Provincia d'Italia della Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

La conferma della Compagnia di Gesù

A Roma la Compagnia di Gesù (Societas Jesu) si stabilisce presso la chiesa di Santa Maria degli Astalli: Francesco Saverio parte per le Indie e il Giappone mentre Ignazio e i suoi compagni cominciano ad insegnare il catechismo, a predicare e a fondare opere socio-caritative, come la Casa di Santa Marta che accoglie ex-prostitute oppure prendendosi cura di orfanotrofi e dell’assistenza ai poveri. Nel 1550 papa Giulio III conferma solennemente l’Ordine con il breve “Exposcit debitum”. La Compagnia di Gesù ormai viene riconosciuta e comincia a operare nel centro di Roma, “cercando Dio in tutte le cose” secondo un pensiero dello stesso Ignazio.

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni