Passa al contenuto principale
Gesuiti
Provincia Euro-Mediterranea della Compagnia di Gesù
News
Gesuiti News Sociale L’appello dei gesuiti a non dimenticare il dramma dell’Aids
Sociale

L’appello dei gesuiti a non dimenticare il dramma dell’Aids

Presentazione di un libro presso la comunità dei gesuiti di Villapizzone a Milano

L’Hiv è e resta una minaccia per l’Africa e il Madagascar. La realtà in evidenza in una nota pubblicata del gesuiti nel continente.

La pandemia da Covid-19 non deve far dimenticare che il virus Hiv e l’Aids sono ancora una grave minaccia per l’Africa e il Madagascar: lo afferma la Conferenza dei Gesuiti per il continente (Jcam), esortando ad “azioni forti e coordinate” per contrastare questa drammatica situazione. In una nota pubblicata in vista dell’Assemblea dell’Ajan (Africa Jesuit Aids Network), in programma dal 4 al 6 febbraio, il presidente del Jcam, padre Agbonkhianmeghe Orobator evidenzia che lo spostamento dell’attenzione globale sul coronavirus ha comportato una diminuzione delle risorse per la lotta all’Aids “come se questa malattia fosse ormai superata. Ma si tratta di una percezione errata, perché il virus Hiv è e rimane una minaccia”.

Qui il servizio di Vaticannews

Ultime notizie
Esplora tutte le news