Passa al contenuto principale
Gesuiti
Provincia Euro-Mediterranea della Compagnia di Gesù
News
Gesuiti News Curia generale I gesuiti creano una commissione internazionale sulla donna
Curia generale Sociale

I gesuiti creano una commissione internazionale sulla donna

Presentazione di un libro presso la comunità dei gesuiti di Villapizzone a Milano

Il Padre Generale ha creato una commissione sul ruolo e le responsabilità delle donne nella Compagnia di Gesù. Con la forza del simbolo, lo annuncia in una lettera a tutta la Compagnia in questo 8 marzo, Giornata internazionale della donna.

Nel novembre 2019, durante il congresso del 50° anniversario del Segretariato per la Giustizia Sociale e l’Ecologia tenutosi presso la Curia Generalizia, il p. Arturo Sosa ha chiesto all’Assemblea di considerare “il posto della donna nelle nostre istituzioni e nelle nostre priorità apostoliche”. Le numerose donne che partecipano hanno preso a cuore questa richiesta e insieme hanno avuto un lungo incontro con il Generale. Hanno proposto la formazione di una commissione ufficiale su questo tema. E dopo varie consultazioni, il Superiore Generale ha potuto scegliere i membri di questa commissione, che ha annunciato oggi.

La commissione è composta da dieci membri: sei donne, un laico e tre gesuiti. Nella lettera ai suoi confratelli, il padre Sosa chiede espressamente che a questa équipe sia data una collaborazione concreta in uno spirito di apertura segnato da “rispetto, mutualità e uguaglianza”, riprendendo le parole del Decreto 14 della CG 34.

La commissione ha un mandato di tre anni alla fine del quale dovrebbe presentare un rapporto in linea con gli obiettivi che le sono stati indicati, e che possono essere riassunti come segue: 1. Valutare l’appropriazione del Decreto 14 della CG 34 in un mondo che è cambiato dal 1995 e verificare la misura in cui sono state promosse la corresponsabilità, la collaborazione e l’inclusione delle donne nella programmazione apostolica. 2. Valutare il livello di partecipazione delle donne a tutti i livelli delle istituzioni e delle opere della Compagnia. 3. Fare raccomandazioni per rafforzare la missione della Compagnia creando spazi per il coinvolgimento delle donne e il dialogo tra uomini e donne nelle opere dei gesuiti. 4. Fare raccomandazioni per la promozione di pratiche efficaci di integrazione e solidarietà, comprendendo la formazione e i cambiamenti strutturali.

Infine, il Padre Generale lascia la porta aperta affinché la commissione gli indichi, durante il suo mandato, ingiustizie o pratiche inappropriate che potrebbero danneggiare gli obiettivi di rispetto reciproco e di uguaglianza tra uomini e donne.

I membri della Commissione sono:
• Andrade, Donna – Fairfield, Stati Uniti
• Assouad, Victor SJ – Consigliere Generale, Roma
• Duffy, Michael – University of San Francisco, Stati Uniti
• Jayme Lao, Maria Elissa (Melissa) – Ateneo de Manila, Filippine
• Joseph, Victor Edwin SJ -Vidyajyoti – Delhi, India
• Muñoz, Maria del Carmen – CINEP, Colombia
• Sujita, Mary SND – Bihar, India
• Vanneste, Cecilia – Ignatian ApostolicNetwork, Fiandre, Belgio
• Waiyaki, Catherine – CLC/CVX, Kenya
• Yi, Simon Kuen-Sang SJ – Jesuit Centre for Migrant Workers, Gimpo, Corea del Sud

Qui l’articolo sul sito della Compagnia

Photo by Levi Guzman on Unsplash

Ultime notizie
Esplora tutte le news