Passa al contenuto principale
Gesuiti
Provincia Euro-Mediterranea della Compagnia di Gesù
News
Gesuiti News Sociale Sesta opera e la dignità in carcere
Sociale

Sesta opera e la dignità in carcere

Un ponte tra la città libera e la città reclusa - Sesta Opera San Fedele Onlus

Sesta Opera San Fedele Onlus è una Associazione di Volontariato Penitenziario che opera a Milano e provincia negli Istituti  Carcerari di San Vittore, Opera, Bollate, nel Carcere minorile Beccaria e nel reparto speciale dell’Ospedale San Paolo. L’intervista del Presidente, Guido Chiaretti, a Radiovaticana.

La sua mission è quella di prestare assistenza morale e materiale ai carcerati e alle loro famiglie, promuovendone la dignità e attivandosi per la rimozione delle cause di emarginazione e per facilitarne il reinserimento nella società.

Guido Chiaretti, presidente di Sesta Opera, intervistato da Radio Vaticana, nella trasmissione i Cellanti, racconta di come insieme a Gucci la Sesta Opera lavora per il reinserimento di detenuti, per offrire strumenti utili ad affrontare il dopo carcere e quindi creare un ponte tra il dentro e il fuori.

Ascolta l’intervista a Guido Chiaretti, presidente di Sesta Opera

Fin dalle sue origini l’Associazione fa riferimento alla Comunità dei Padri Gesuiti di S. Fedele di Milano. Il suo nome, Sesta Opera San Fedele, non immediatamente associabile al “pianeta carcere”, è la sintesi delle finalità ispiratrici dell’Associazione:  ”visitare i carcerati ” è la sesta delle Opere di Misericordia Corporali che la Chiesa cattolica indica tra le opere di carità.

San Fedele è presente in tutti i carceri di Milano (S. Vittore, Opera, Bollate, Beccaria, Ospedale San Paolo) con più di 120 volontari.

La tradizionale e consolidata assistenza intramuraria, oltre ad offrire sostegno ai singoli detenuti attraverso i “colloqui”, punta a  migliorare, per quanto è possibile, la qualità della vita all’interno degli Istituti.

La principale funzione di questo servizio è di fornire un sostegno psicologico alleviando così anche parte della solitudine e delle tensioni che si accumulano nelle celle. In molti casi i colloqui vengono fatti per aiutare i più deboli: gli immigrati, i nuovi arrivati e i malati.

Spesso i contenuti del colloquio richiedono l’impegno di informare le famiglie, sollecitare gli avvocati o contattare gli educatori. Si tratta quindi di intervenire in maniera molto pratica e concreta. Tra le varie attività di cui si fa carico Sesta Opera, ricordiamo:

Disbrigo pratiche burocratiche (certificati, pensione, rapporti con i consolati etc.).
Aiuto alle famiglie per fruire delle forme assistenziali previste dalle pubbliche istituzioni, verificandone l’attuazione.
Acquisto indumenti e presidi per l’igiene personale.
Versamento di piccoli contributi ai detenuti privi di sostentamento economico.
Infine, l’Associazione è presente in carcere con iniziative di studio, animazione culturale, gruppi di preghiera.

Contatti

Sesta Opera San Fedele ONLUS

Piazza San Fedele, 4
20121 Milano

Telefono: 02 86352.254
Fax: 02 8057237
e-mail: sestaopera@gesuiti.it
Orari segreteria: da lunedì a venerdì,
dalle 9.30 alle 12.30

Ultime notizie
Esplora tutte le news