Passa al contenuto principale
Gesuiti
Provincia Euro-Mediterranea della Compagnia di Gesù
News
Gesuiti News Leadership John Dardis SJ. Una leadership profetica nella Chiesa e in Europa
Leadership

John Dardis SJ. Una leadership profetica nella Chiesa e in Europa

Cari fratelli in Cristo,
Noi celebriamo all’inizio di febbraio la festa della Presentazione. E’ anche la data in cui si celebra in tutto il mondo la vita religiosa, e dunque è un buon momento per riflettere sulla nostra missione profetica in Europa e sulla leadership che possiamo dare.
La questione della leadership è un problema pressante nel nostro mondo. In quasi tutta Europa è difficile trovare dirigenti che possano davvero ispirare e dare visione in questo momento molto difficile. Guardando indietro alla base dell’Unione europea vi erano persone di grande visione e coraggio, come Monet e Schuman. Hanno avuto il coraggio di promuovere la riconciliazione nel momento in cui c’era molto odio e divisione. Dove sono ora le persone con tanto coraggio e lungimiranza?
Le letture della messa nel mese di gennaio spesso sono state focalizzate sulla leadership, che definisce la vita di David, Samuel, Saul. Abbiamo visto gli errori e le mancanze diverse di ognuno di loro, ma anche come erano in grado di ispirare le persone e aiutarle a pensare a se stessi in un modo nuovo, e soprattutto pensare a se stessi in relazione al loro Dio.
Oggi, nella sfera politica, spesso, si ha la sensazione che non ci possa essere posto per i valori religiosi nella politica o nella vita pubblica. All’altro estremo, ci sono quelli che vorrebbero imporre i valori religiosi in un modo più fondamentalista o estremo. Nessuna di queste posizioni può essere una positiva. Dobbiamo, invece, umilmente ma con coraggio, offrire i nostri valori e le nostre prospettive ai leader politici del nostro tempo. Siamo in grado di argomentarli con forza, consapevoli al contempo che un cristianesimo che voglia imporre questi valori alla fine non riuscirà a cambiare la nostra cultura o a essere luce per il mondo.
Questo mese preghiamo per la nostra missione: che possiamo dare leadership in modo profetico nella Chiesa e nella società europea. Preghiamo per riuscire a farlo, con umiltà ma con fiducia. E preghiamo per i nostri leader politici laici: perché siano aperti al meglio della nostra tradizione cattolica nell’ambito del pensiero sociale cattolico, mostrando solidarietà, rispetto per la vita e per la dignità della persona umana.
Vostro in Cristo,

John Dardis SJ
Presidente della Conferenza dei Provinciali Europei

Ultime notizie
Esplora tutte le news