Passa al contenuto principale
Gesuiti
Provincia Euro-Mediterranea della Compagnia di Gesù
News
Gesuiti News JESC: padre Luciano Larivera segretario per gli affari europei
News

JESC: padre Luciano Larivera segretario per gli affari europei

Presentazione di un libro presso la comunità dei gesuiti di Villapizzone a Milano

P. Luciano Larivera (EUM) è stato nominato Segretario per gli Affari Europei presso il JESC. Succede a P. Martin Maier la cui elezione a nuovo direttore di Adveniat da parte della Conferenza episcopale cattolica tedesca è stata annunciata il mese scorso.

Padre Larivera si presenta:

Sono italiano, nato nel 1968 a Milano, ed entrambi i miei genitori erano emigrati dalla regione meridionale del Molise. Sono un ex studente sia dei gesuiti di Leone XIII che dell’Università Luigi Bocconi di Milano. Dopo l’anno del servizio militare obbligatorio, sono entrato nel noviziato gesuita nel 1993. Durante gli anni di formazione ho vissuto a Genova, Padova, Reggio Calabria, Napoli e infine a Roma, dove sono stato ordinato sacerdote nel 2004 e ho ottenuto la licenza in Teologia Morale presso la Pontificia Università Gregoriana.

Dal 2003 al 2015 ho vissuto e lavorato presso La Civiltà Cattolica, dove ho svolto il mio servizio giornalistico soprattutto su: notizie straniere, temi di politica ed economia internazionale, evoluzione del progetto dell’Unione Europea, dottrina sociale della Chiesa. Nel 2010 ho professato i miei ultimi voti, dopo la mia tertianship a Culver City (Los Angeles).

Da settembre 2015 ho vissuto e lavorato nella comunità gesuita di Triste, oltre a vari compiti comunitari e parrocchiali, ho diretto il Centro Culturale Veritas dei Gesuiti, ospitando il padre generale, Arturo Sosa, per il 60° anniversario del centro nel 2018. Tra le attività culturali che ho promosso: la diffusione della Laudato si’ e l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile; conoscenza di altre religioni, in particolare dell’ebraismo, dell’Islam e del buddismo tibetano; incontri di spiritualità ignaziana e biblica; formazione all’etica giornalistica; l’insegnamento della lingua italiana per i richiedenti asilo; riflessione sullo sviluppo sostenibile del porto e della città di Trieste; infine, ho promosso iniziative per approfondire le dinamiche geopolitiche nel mondo e le implicazioni in Europa, Italia e Trieste.

I valori e le istituzioni dell’Unione europea, e le sue politiche, sono sempre stati oggetto di interesse e di speranza per me, e venendo al JESC, con la posizione di Segretario per gli Affari europei. Sono felice di condividere queste passioni e l’impegno con i gesuiti e i laici che vi lavorano e con le persone con cui collaboreremo alla rete.

Tag
Ultime notizie
Esplora tutte le news