gesuiti.it
Provincia d'Italia della Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

Giangiacomo Ghiglia SJ

Leggendo Aggiornamenti Sociali…

Sono originario di Alba, una piccola cittadina della provincia di Cuneo, in Piemonte. Secondogenito di una famiglia semplice e di fede profonda, lì trascorro i primi 19 anni, accompagnando gli studi al Liceo Classico con lo studio del pianoforte. Appassionato di informatica, decido di studiare Matematica all’Università di Torino e, con più fatica del previsto e supportato dalla mia famiglia, arrivo alla Laurea. Il mondo del lavoro nell’ambito dell’informatica gestionale, mi permette di fare un’esperienza significativa di quasi dieci anni come programmatore. In questi anni, ho dedicato il mio tempo libero dividendomi tra parrocchia, Centro Sportivo Santa Margherita e impegno politico in città. Abbonatomi alla rivista gesuita Aggiornamenti sociali nel 1999, dopo averla letta per tre anni, arriva inaspettata la domanda che mi ha cambiato la vita: “Perché questa rivista ed io abbiamo sempre le stesse opinioni?”. Fino a quel momento, non avevo mai pensato al sacerdozio ed alla vita religiosa.

Dopo un tempo di discernimento, accompagnato da alcuni padri gesuiti, all’età di 34 anni, nel 2003 entro in Noviziato a Genova e lì ho la possibilità di fare le prime esperienze significative di vita religiosa nella Compagnia. Durante questo tempo, leggendo alcuni articoli di Jon Sobrino sulla rivista “Concilium” sono particolarmente colpito dalla viva testimonianza di alcuni padri gesuiti in Salvador barbaramente uccisi nel 1989. Proseguo con gli studi di filosofia a Padova, accompagnato in modo serio e con molta disponibilità dei professori gesuiti che condividevano la vita nella nostra comunità. Il tempo del Magistero, ridotto ad un anno a motivo della mia età “avanzata”, lo trascorro a Catania, dove collaboro alle attività del Centro Astalli locale e della parrocchia Crocifisso dei Miracoli. Approfondendo il discernimento della mozione provata in Noviziato, mi è fatto dono di vivere il primo ciclo di teologia in Brasile, a Belo Horizonte (FAJE): lo studio della teologia e la profonda umanità del popolo brasiliano mi cambiano profondamente! Con un po’ di saudade, a partire da febbraio 2012 sono inviato al Centre Sèvres a Parigi per la licenza in teologia; qui condivido la domenica con i giovani e la vivace comunità della parrocchia di “Sainte-Geneviève de la Plaine” a Saint-Denis. Il 6 aprile 2014, insieme ai confratelli e compagni di Noviziato Giuseppe, Nicola e Marco, sono ordinato presbitero nella chiesa del Gesù, a Roma.

Terminata la formazione teologica, rientro in Italia a febbraio 2014, supportando il Direttore nell’animazione del “Centro Antonianum” a Padova. Parallelamente termino la formazione per guida di Esercizi Spirituali ignaziani personalmente guidati presso il CIS di Roma. Da settembre 2015 a marzo 2016 sono inviato per il Terz’anno di probazione alle Filippine; qui ho modo di conoscere e di gustare la semplice e profonda fede cristiana della popolazione del luogo, che mi accompagna a una rilettura profonda del mio percorso nella Compagnia di Gesù. Al termine del Terz’anno e dopo un adeguato discernimento, ricevo dal p. Provinciale la missione dell’Albania. Da luglio 2016 vivo a Scutari, dove approfondisco lo studio della lingua e della cultura albanese e mi sto inserendo gradualmente nel ginnasio “Atë Pjetër Meshkalla” con compiti di coordinamento didattico.

Archivio storico

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni